mercoledì 30 gennaio 2013

Un caldo cardigan

 Care amiche che mi seguite fedelmente
voglio farvi vedere l'ultimo mio lavoro a ferri.
Ne vado orgogliosa di questo cardigan fatto con la lana di Aquilana
la pregiata lana Aquilana
il cardigan davanti

di fianco

dietro



E' un filato morbido e caldo e profumato, è stato un vero piacere lavorarlo a ferri ma penso che sia altrettanto piacevole lavorarlo anche a crochet





7 commenti:

  1. Brava Graziella!!!!
    Ti è venuto benissimo!
    Anna

    RispondiElimina
  2. grazie Anna mi sono impegnata perchè ci tengo che venga bene

    RispondiElimina
  3. che ti devo dire?+ di genio non so cosa dire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie...assomiglierò a qualcuna!!!

      Elimina
  4. bellissimo... e che mano perfetta!!! wowowwww davvero complimenti!

    RispondiElimina
  5. Veramente bello il tuo cardigan, te lo dice una persona che ha lavorato a ferri per una vita, sei proprio brava. Un caro saluto Gio.

    RispondiElimina
  6. Complimenti Graziella!! Il tuo capolavoro esprime esattamente il concetto che abbiamo di valorizzazione della lana delle nostre pecore!! Grazie davvero, non lo dimenticheremo! Ovidio e Valeria

    RispondiElimina