giovedì 12 settembre 2013

Ma che bambole!!!!

Care amiche son qui nuovamente per mostrarvi 4 bambole di pezza che, questa settimana, ho realizzato, con l'aiuto delle amiche del mercoledì.


Queste pigotte sono la rivisitazione delle vecchie bambole di pezza che le nostre nonne amavano confezionare la sera, davanti al camino, per i propri nipotini. Utilizzando spesso pezzi di vecchi stracci, nastri, bottoni e un pò di lana riuscivano a creare dei veri e propri capolavori.



Ancora oggi l’utilizzo di materiali naturali come il cotone, la lana, i pizzi e la realizzazione completamente manuale fanno si che queste bambole catturino con il proprio fascino grandi e piccini.




questo è il mio gruppo,
Teresita, Loretta, Loretta, io Graziella
Maria, Margherita, Mariarosa, Nadia.
ognuna con la sua bambola

un salutone a tutti coloro che passano di qui per visitare il mio blog
ciao ciaoooo




9 commenti:

  1. non me l'hai detto oggi era una sorpresa?

    RispondiElimina
  2. troppo carine le tue bambole!! : )
    ciao
    Camilla

    RispondiElimina
  3. Si, infatti piacciono molto queste bambole non solo alle bambine ma anche alle mamme e nonne
    Grazie

    RispondiElimina
  4. Io non le chiamerei pigotte, perchè sono molto più curate nel taglio e nei dettagli e ben finite. Le pigotte sono molto più sempliciotte! Il mio vuole essere un complimento perchè sono bellissime e voglio valorizzare il lavoro che hai fatto con le tue amiche. Chiara.

    RispondiElimina
  5. Bellissime le tue bambole Graziella curatissime anche nei particolari, complimenti a tutto il gruppo avete fatto proprio un bel lavoro.

    RispondiElimina
  6. Ciao Graziella, contraccambio con piacere la visita facendoti tanti tanti complimenti per i tuoi bellissimi lavori.
    da oggi ti seguirò anche io con gran piacere.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
  7. grazie della visita che contraccambio volentieri....mi faccio un giretto fra le pagini.glo

    RispondiElimina
  8. Ciao Graziella, queste bambole sono proprio belle, brava a te e a tutte le componenenti del tuo gruppo!

    RispondiElimina
  9. Che dolcezza queste bambole, brava Graziella.
    A presto. Gabriella

    RispondiElimina